José James – No Beginning No End

Rating: ★★★★★

2013 – Blue Note / Capitol Records

Da un paio di mesi non ho in playlist pezzi con il boom-cha e quando JD mi sottopose il pre-ascolto di quest’album ebbi il timore che fosse qualcosa di tamarro.

Dalle prime note capii di sbagliarmi e che mi trovavo all’ascolto di uno di quei dischi dei quali avevo bisogno.

“No Beginning No End” di José James è un album che viaggia tra soul e jazz con facilità e non potevamo aspettarci altro da un prodotto che porta il marchio Blue Note e che vede, dietro le quinte, lo zampino di Robert Glasper.

Con la prima traccia, “It’s All Over Your Body” entriamo subito nel mood del disco che ci accompagnerà per tutta la durata tra giri di rhodes, fiati e rullanti.

La voce di Josè James è perfetta per i pezzi e riesce a mescolarsi con facilità a quella delle collaborazioni presenti nel disco che portano i nomi di Hindi Zahra in “Sword + Gun” e di Emily King in “Heaven On The Ground”.

Il disco tratta tematiche d’amore, momenti personali, ipotesi, dubbi e messaggi di pace facendolo risultare un album completo e gradevole all’ascolto.

Chi a settembre aveva già acquistato l’ep su iTunes dal titolo “It’s All Over Your Body”, che anticipava proprio il quarto album di JJ, sa bene di cosa stiamo parlando e si sarà accorto che c’è una rinuncia alle sperimentazioni elettroniche per dare più spazio ai suoni soul senza perdere, però, la vitalità dei lavori precedenti.

Un acquisto obbligato per chi, come me, ama i suoni soul & jazz, ma anche per chi vuole concedersi una pausa dai suoni ruvidi a cui è abituato.

 

di Fabrizio “Brarez” Barachino – che trovate su www.fabriziobarachino.it e su www.reddarmy.com

 

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>